Rinnovo del Cipl Operai Agricoli di Como e Lecco: le nuove tabelle salariali



Firmato il 29/3/2021, tra CONFAGRICOLTURA Como Lecco, COLDIRETTI Como Lecco, CIA Alta Lombardia e FLAI-CGIL Como e Lecco, FAI-CISL dei Laghi e FAI-CISL di Monza e Brianza, UILA-UIL Milano Monza Laghi, l’accordo per il rinnovo del contratto integrativo interprovinciale per operai agricoltori e florovivaisti delle province di Como e Lecco


Decorrenza e durata
Il CIPL decorre dal 1/1/2020 e scade il 31/12/2021 per la parte economica e il 31/12/2023 per la parte normativa e conserverà la sua integrale efficacia fino ad un suo esplicito rinnovo.

Aumenti retributivi
Con decorrenza dal 1/4/2021 le tabelle salariali vigenti vengono aumentate del 1,8%.
Di seguito si riportano le tabelle aggiornate.


TABELLE SALARIALI IN VIGORE DAL 1/4/2021




























Categoria agricoli

Salario mensile

Salario orario

OTD (paga oraria comp. 3° elem.)

Comune 1382,772 8,1820 10,6727
Qualificato 1517,081 8,9768 11,7093
Qualificato super 1593,592 9,4295 12,2998
Specializzato 1667,484 9,8667 12,8701
Super specializzato 1739,138 10,2907 13,4232




























Categoria florovivaisti

Salario mensile

Salario orario

OTD ( paga oraria comp. 3° elem.)

Comune 1410,364 8,3453 10,8856
Qualificato 1549,831 9,1706 11,9621
Qualificato super 1628,737 9,6375 12,5711
Specializzato 1703,064 10,0772 13,1448
Super specializzato 1777,525 10,5178 13,7195




























Categoria giardinieri ville

Salario mensile

Salario orario

OTD (paga oraria comp. 3° elem.)

Comune 1385,927 8,2007 10,6971
Qualificato 1522,207 9,0071 11,7489
Qualificato super 1619,658 9,5837 12,5010
Specializzato 1673,017 9,8995 12,9129
Super specializzato 1745,866 10,3305 13,4710























Categoria giardinieri custodi

Salario mensile

Salario orario

Comune 1393,807 8,2474
Qualificato 1530,102 9,0538
Qualificato super 1627,559 9,6304
Specializzato 1680,921 9,9462
Super specializzato 1753,782 10,3773


Ai lavoratori in forza al 1 maggio (OTI e OTD) verranno riconosciuti gli arretrati relativi al solo aumento del salario base a titolo di conguaglio per il periodo 1/1/2021 al 31/3/2021 entro la retribuzione del mese di maggio 2021